Close

Come ottenere la Firma Digitale

Firma digitale: richiederla è semplice!

I dubbi sull’utilità della Firma digitale sono ormai esigui o quasi inesistenti. E, se la scelgono sempre più artigiani, liberi professionisti, imprenditori, startupper, manager, assistenti di direzione e tanti altri è perché rappresenta uno strumento di incredibile semplificazione dell’operatività. La chiave del suo successo è la facilità, non solo in fase d’uso, ma già nella procedura di richiesta e ottenimento. Nel caso di ID InfoCamere la procedura per la propria firma digitale può essere infatti eseguita a distanza, quando e ovunque si vuole. Senza alcun bisogno di automobile, parcheggio e fila allo sportello. Scopriamo insieme come ottenere la firma digitale attraverso il servizio della Camera di Commercio.

 

Ottenere la Firma Digitale: la comodità del video-riconoscimento

La procedura di ID InfoCamere è intuitiva, anche per chi ha poca dimestichezza con la tecnologia. Basta compilare il form di richiesta sul sito web e, seguendo le istruzioni, fissare l’appuntamento per il video-riconoscimento. Dopo il pagamento del servizio con Pago PA, si riceve il link per il collegamento nella data e all’ora concordate.

 

Qualche minuto prima dell’appuntamento, per ottenere la firma digitale sarà importante verificare di avere:

· Documento d’identità in corso di validità

· Codice fiscale o tessera sanitaria

· Telefono cellulare indicato in fase di registrazione

· Webcam e microfono funzionanti

· Browser richiesto

 

Dopo averne ottenuto il consenso al trattamento dei dati, l’operatore inizia la video-identificazione, guidandolo passo dopo passo l’utente nella procedura di creazione della firma digitale; il proprio volto deve essere ben mostrato per consentirne l’idonea rilevazione fotografica. Successivamente, serve esibire il codice fiscale (o tessera sanitaria) e poi il documento d’identità: l’operatore scatta quindi un’istantanea del fronte e del retro di entrambi. Dopo la rapida verifica dei dati, l’operatore invia via sms un codice al numero di telefono indicato che, leggendolo a voce alta, termina la procedura di riconoscimento. L’operatore abbandonerà poi il collegamento (la sessione, registrata, è conservata a norma per 20 anni) mentre all’utente, dopo aver atteso in linea il messaggio “Riconoscimento completato”, resteranno pochi e semplici passaggi da compiere in autonomia. 

 

ID InfoCamere sarà consegnata all’utente nella tipologia di dispositivo indicata in fase di richiesta. Una procedura davvero snella.

 

Firma e Identità digitali: benefici senza limiti

Con gli strumenti di ID InfoCamere, Token Digital DNA o smart card) puoi:

 

Sottoscrivere:

· Adempimenti per Registro Imprese e Camera di Commercio

· Richieste di voucher e partecipazioni a bandi di finanziamento/contributi

· Documenti previsti dal SUAP e SUE

· Capitolati e offerte per gare di appalto

· Contratti e accordi tra privati e tra imprese.

E, allo stesso tempo, accedere ai servizi di:

· cassetto digitale dell’imprenditore

· Fatturazione elettronica della Camera di commercio

· Libri digitali

· Ricerca sul Registro Imprese

· LEI Legal Entity Identifier

· Albo Pretorio

· Deposito bilanci

· Istanze al Registro Imprese

· SUAP/SUE

· INPS, Agenzia Entrate, INAIL

· Comuni (es. TARI) e Regioni (es. fascicolo sanitario)

Scopri come richiedere ID InfoCamere!

Consenso all'utilizzo dei cookies

Fai click su "Accetta" per consentire l'utilizzo dei cookies analitici e di profilazione per aiutarci ad analizzare l'utilizzo del nostro portale e per inivarti suggerimenti in linea con le tue esperienze.
Se non desideri che i cookie vengano impiegati a tale scopo, fai click su "Rifiuta" e potrai proseguire nella navigazione con i soli cookie tecnici (necessari per il funzionamento del sito).