Close
CNS come Carta Nazionale dei Servizi: la carta vincente

CNS | L’identità digitale attraverso la Carta Nazionale dei Servizi

CNS come Carta Nazionale dei Servizi: la carta vincente per la tua autenticazione digitale

 

Più facilità d’accesso a servizi e informazioni, più velocità nell’esecuzione delle pratiche, più risparmio di tempo, stress e denaro nella quotidianità e – non ultimo – più rispetto per l’ambiente. Basta probabilmente questo ricorrente avverbio, più, a sintetizzare il valore dell’identità digitale per imprenditori, professionisti e semplici cittadini.

 

 

Il cuore della CNS: il certificato digitale

 

 

Grazie a una soluzione di identità digitale, come la CNS Carta Nazionale dei Servizi dotata del “certificato digitale” di autenticazione personale, ogni utente può farsi identificare con certezza da una Pubblica Amministrazione e accedere ai suoi servizi: un accesso in totale sicurezza e confidenzialità.

Il certificato digitale nella CNS equivale a un documento tradizionale di riconoscimento, come carta d’identità o passaporto, perché identifica con certezza il suo titolare.

Le informazioni riportate nel certificato sono garantite dal soggetto che lo emette, un’Autorità di certificazione (detta anche Certification Authority o, semplicemente, CA) riconosciuta secondo standard internazionali: InfoCamere, dopo lo specifico accreditamento nell’estate del 2020, è divenuta – a conferma di uno storico impegno per l’innovazione tecnologica in Italia – il Qualified Trust Service Provider (QTSP) ufficiale delle Camere di Commercio italiane.

Nel ruolo di CA, InfoCamere garantisce la validità delle informazioni riportate nel certificato fino alla sua scadenza naturale: infatti, come accade per quelli cartacei, anche il certificato digitale ha un termine oltre il quale cessa di validità.

 

 

La CNS: un aiuto nella vita professionale

 

 

Ma perché dotarsi di una Carta Nazionale dei Servizi?

I motivi sono davvero tanti, in ambito lavorativo e non solo.

 

Ad esempio, il legale rappresentante di un’impresa può accedere a svariati servizi offerti dalle Camere di Commercio tra cui: il Cassetto digitale dell’Imprenditore, per consultare gratuitamente le informazioni relative alla propria azienda come visure, statuti, atti o bilanci; la Fattura elettronica, pensata appositamente per le PMI che possono così creare, ricevere o importare – gratis e online – le fatture per l’invio e la conservazione a norma; o ancora i Libri digitali, con cui affidare i libri fiscali e sociali dell’impresa alla Camera di Commercio con garanzia di conservazione a norma, immodificabilità nel tempo, rispetto della privacy e accesso riservato al rappresentante dell’impresa e ai suoi delegati.

Inoltre, la CNS è preziosa anche per depositare i bilanci, effettuare ricerche o presentare istanze sul Registro Imprese, usufruire dei servizi LEI (Legal Entity Identifier), Albo Pretorio, SUAP (Sportello Unico per le Attività Produttive) e SUE (Sportello Unico per l’Edilizia). Per maggiori info leggi anche SUAP e SUE: semplici da metterci la firma… digitale.

 

 

La CNS per i privati: la Pubblica Amministrazione a casa tua

 

 

I vantaggi della CNS, inoltre, non sono solo dedicati a imprenditori e professionisti.

Con la CNS rilasciata dalle Camere di Commercio, infatti, è possibile accedere ai tanti servizi online di altre Pubbliche Amministrazioni, anche come privato cittadino: ad esempio, sul sito dell’Agenzia delle Entrate, per verificare lo stato della propria posizione fiscale (condoni e concordati, versamenti, richieste di variazione di posizione, rimborsi, registrazione contratti di locazione di beni immobili, comunicazioni relative ai regimi fiscali agevolati e altro); a siti web e app di molti Sistemi Sanitari Regionali, per scaricare i referti medici, prenotare visite, esami e vaccinazioni, per scegliere il medico di famiglia e così via; o ancora per accedere ai servizi del portale INPS, dal proprio fascicolo previdenziale alle Dichiarazioni ISEE, fino ai simulatori del futuro trattamento pensionistico e molto altro ancora.

 

 

CNS + Firma digitale = ID InfoCamere

 

 

ID InfoCamere è la soluzione di Identità e Firma Digitale che offre in un unico dispositivo – ovvero una Smart Card o un token USB/wireless – sia la Carta Nazionale dei Servizi che il Certificato di Firma Digitale per sottoscrivere documenti informatici quali bilanci, fatture, contratti, ordini d’acquisto e così via. Con un effetto moltiplicatore dei vantaggi già offerti dalla sola CNS.

La forza della Firma Digitale è nel suo valore legale. Un documento a cui è stata apposta una Firma Digitale è infatti certificato come:

  • Autentico, quindi realmente firmato dalla persona che ha associato la sua identità alla firma
  • Integro, quindi non modificato a partire dal momento in cui la firma viene apposta
  • Valido come documento ufficiale
  • Non ripudiabile da chi l’ha firmato, quindi con valore probatorio in un eventuale contenzioso giuridico.

ID InfoCamere è uno strumento pensato per essere il più possibile facile e intuitivo da usare.

 

Se scegli il Token wireless, puoi anche firmare da dispositivo mobile, col massimo della comodità grazie all’App associata.

Se vuoi scoprire come ottenere ID InfoCamere, con CNS e Firma Digitale, consulta la pagina dedicata.

 

Consenso all'utilizzo dei cookies

Fai click su "Accetta" per consentire l'utilizzo dei cookies analitici e di profilazione per aiutarci ad analizzare l'utilizzo del nostro portale e per inivarti suggerimenti in linea con le tue esperienze.
Se non desideri che i cookie vengano impiegati a tale scopo, fai click su "Rifiuta" e potrai proseguire nella navigazione con i soli cookie tecnici (necessari per il funzionamento del sito).