Close

InfoCamere è Trust Service Provider qualificato

Identità digitale, PEC, Firma digitale, Sigillo elettronico, Marca temporale e così via sono servizi di Digital Trust, cioè di fiducia digitale.

 

Perché è la fiducia il fattore-chiave.

 

Quando, ad esempio, con la firma digitale sigliamo un contratto o sottoscriviamo un bilancio stiamo completando una transazione che ha e manterrà pieno valore legale perché certificata da un soggetto accreditato: il Certificatore, appunto, che garantisce la “fiducia”.

Su ruolo e responsabilità dei certificatori, risultano ancora valide le parole pronunciate, quasi vent’anni fa, dall’allora Direttore Generale di InfoCamere, nonché Presidente di Assocertificatori.

Così si esprimeva nel 2002, infatti, il compianto Dr. Giovanni Nasi nel corso di un evento pubblico: “Certificazione vuol dire dare certezza. Nel nostro caso parliamo di certezza sotto due diversi profili. Un profilo di carattere giuridico: il certificatore garantisce l’identità del titolare del dispositivo di firma digitale. (…) Un profilo di carattere tecnico: l’infrastruttura tecnologica necessaria è alquanto complessa”. Così Nasi evidenziava l’impegno dei certificatori anche in “un’attività di divulgazione culturale” per promuovere l’uso della firma digitale nelle transazioni telematiche, specialmente per i “negozi giuridici formati a distanza attraverso la rete. (…). “Richiesta di preventivi, presentazione di offerte, invio di ordini, accettazione di offerte: tutti atti che, se fatti attraverso Internet, possono essere attribuiti in modo non ripudiabile ad un soggetto solo se da lui firmati digitalmente (perché) piena prova, fino a querela di falso, della provenienza da chi l’ha sottoscritto”.

Insomma, la firma digitale come “unica firma elettronica sicuramente sicura”, sempre secondo l’allora DG di InfoCamere.


InfoCamere per l’innovazione tecnologica nel Paese

 

Questo salto nel passato dimostra come InfoCamere abbia svolto una funzione pioneristica per la digitalizzazione dell’Italia e delle sue imprese.

Il suo accreditamento, nell’estate del 2020, come Qualified Trust Service Provider (QTSP) costituisce così anche un riconoscimento di questo lungo impegno.

D’altronde, la decisione di AglD — Agenzia per l’Italia Digitale – ha radici lontane: già nella circolare n. 26 del 13 luglio 2000, l’allora Autorità per l’Informatica nella Pubblica Amministrazione (l’odierna AgID) includeva InfoCamere tra le primissime società individuate per le attività di certificazione.

 

InfoCamere è Qualified Trust Service Provider: il valore per imprese e professionisti

 

Oggi, InfoCamere è diventata il QTSP – cioè il Prestatore di servizi fiduciari qualificati – ufficiale delle Camere di Commercio italiane, che in precedenza emettevano certificati digitali tramite altre Certification Authoritv.

 

Ora tutte le Camere di commercio hanno, invece, scelto l’affidabilità e i certificati di InfoCamere per servizi quali:

 

  • – Firma elettronica qualificata (firma digitale)
  • – CNS Carta Nazionale dei Servizi (Identità digitale)
  • – Firma remota
  • – Dispositivi di firma qualificati (Token e Smart card)

 

Tutti servizi conformi ad eIDAS (il Regolamento UE n. 910/2014 che disciplina la materia), nei quali InfoCamere valorizza le forti competenze nel campo della sicurezza informatica e della firma digitale basata sulla tecnologia della crittografia a chiave pubblica (Public Key Infrastructure).

Un’ulteriore garanzia di fiducia per imprese e professionisti che si rivolgono alle Camere di Commercio.

La firma digitale è uno degli strumenti necessari per fare impresa ed è possibile richiederla anche completamente online, identificandoti in completa autonomia con SPID o CNS o prenotando un videoriconoscimento con un operatore reale.

 

Consenso all'utilizzo dei cookies

Fai click su "Accetta" per consentire l'utilizzo dei cookies analitici e di profilazione per aiutarci ad analizzare l'utilizzo del nostro portale e per inivarti suggerimenti in linea con le tue esperienze.
Se non desideri che i cookie vengano impiegati a tale scopo, fai click su "Rifiuta" e potrai proseguire nella navigazione con i soli cookie tecnici (necessari per il funzionamento del sito).