Close

Dal mondo dell’Identità digitale.

Idee, Storie e Novità.

ID News: gli aggiornamenti sull’identità digitale

IN PRIMO PIANO

Disabilità: Firma e Identità digitale per l’inclusione

Disabilità: Firma e Identità digitale per l’inclusione

La digitalizzazione può fornire una spinta importante per l’inclusione di chi parte da una condizione di svantaggio, come le persone con disabilità. Servizi come Identità e Firma Digitale vengono già adesso incontro a chi soffre di disabilità motoria, e la speranza è che il digitale possa dare una mano a sempre più persone.

Il RUNTS - La novità al servizio del non profit

Il RUNTS – La novità al servizio del non profit

Dal 23 novembre 2021 è entrato in vigore il Registro Unico Nazionale per il Terzo Settore (RUNTS), in cui sono presenti le informazioni di base sugli enti non profit. I tempi di iscrizione (o di transizione da altri registri) saranno variabili, ma per tutti gli enti sarà necessario dotarsi di una PEC e i loro rappresentanti dovranno avere a disposizione dei certificati di identità e firma digitale.

La fatturazione elettronica per la modernizzazione del Paese

La fatturazione elettronica per la modernizzazione del Paese

L’introduzione dell’obbligo di fatturazione elettronica è stato fonte di non poche preoccupazioni soprattutto fra i piccoli e i micro imprenditori. Con il servizio offerto dalle Camere di Commercio, invece, si rivela un’opportunità di semplificazione e ottimizzazione del lavoro d’impresa.

SUAP e SUE: tanto semplici da metterci la firma …digitale

SUAP e SUE: semplici da metterci la firma …digitale

Per le aziende di ogni tipo e dimensione, il tempo è un fattore-chiave di competitività e successo. Effettuare le procedure burocratiche da remoto, avvalendosi di un’identità digitale, è un ottimo metodo per risparmiarlo e ottimizzare il lavoro. Di questa ottimizzazione sono ottimi esempi lo Sportello Unico per le Attività Produttive (SUAP) e lo Sportello Unico per l’Edilizia (SUE).

Identità digitale: la delega per l’INPS

Delega identità digitale per l’INPS

Da ottobre 2021, l’accesso ai servizi online INPS avviene solo tramite identità digitale. La novità potrebbe disorientare chi, per motivi di età o salute, non opera in totale autonomia. In aiuto di questi soggetti arriva la possibilità di delegare l’utilizzo della propria identità digitale.

Consenso all'utilizzo dei cookies

Fai click su "Accetta" per consentire l'utilizzo dei cookies analitici e di profilazione per aiutarci ad analizzare l'utilizzo del nostro portale e per inivarti suggerimenti in linea con le tue esperienze.
Se non desideri che i cookie vengano impiegati a tale scopo, fai click su "Rifiuta" e potrai proseguire nella navigazione con i soli cookie tecnici (necessari per il funzionamento del sito).